it

Leggi Prodotti Capelli
Un manuale che racchiude tutte le leggi riguardanti i prodotti utilizzati dai parrucchieri

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Entra in Leggi Prodotti Capelli


Leggi Prodotti Capelli : Esattamente come i farmaci, gli alimenti e tutti i prodotti di largo consumo, i prodotti cometici per i capelli sono sottoposti a una serie di leggi e controlli, nell’ambito di una normativa specifica. Produzione, confezionamento, distribuzione e vendita di cosmetici, infatti, sono oggi disciplinati da leggi e da un Regolamento europeo, che ha sostituito a partire dall’11 luglio 2013 la legge italiana 713/86. L’obiettivo principale delle leggi è tutelare la sicurezza dei consumatori e dei parrucchieri, attraverso l’immissione in commercio di prodotti controllati e sicuri per la salute del consumatore. Il Regolamento sui prodotti per i capelli forniscono la definizione comune di prodotto cosmetico e contiene una serie di disposizioni che garantiscono la sicurezza del cosmetico sotto vari punti di vista (dal metodo di fabbricazione al controllo degli ingredienti, dall’obbligo delle informazioni da dichiarare in etichetta alle valutazioni eseguite da un esperto). Essendo il Regolamento rivolto a tutti gli stati membri, essa prevede che alcune informazioni riportate in etichetta (es. funzione, avvertenze e modalità d’uso, ecc.) siano riportate nella lingua ufficiale del paese in cui il prodotto viene commercializzato. Il settore dei coloranti per capelli è andato incontro a continui progressi sia per quanto riguarda l’aspetto chimico e tecnologico dei procedimenti produttivi – che consente di ottenere molecole sempre più di elevata purezza – sia per quanto riguarda il profilo tossicologico.Oltre ai coloranti, questi cosmetici sono arricchiti con sostanze idratanti, protettive e nutrienti, così che a fine trattamento il capello risulti non solo colorato, ma anche morbido, lucido e setoso. Secondo le statistiche ufficiali, le colorazioni per i capelli sono utilizzate da oltre il 60% delle donne. Le motivazioni per cui si utilizzano le colorazioni per capelli sono molteplici: c’è chi le usa per coprire i capelli grigi, chi per soddisfare una esigenza di cambiamento, chi per dare vivacità alla chioma. La frequenza media di utilizzo? Almeno 6-8 volte l’anno. Ma i coloranti per capelli, sia quelli di tipo professionale sia quelli per uso casalingo, sono ormai sempre più utilizzati anche dagli uomini (stando ai dati li usano fra il 5 e il 10%), che si tingono i capelli per mascherare i segni dell’invecchiamento o per acquistare nuovo fascino.

Encyclopaedic hair website

Leggi Prodotti Capelli capelli Leggi Prodotti Capelli acconciature Leggi Prodotti Capelli estetica Leggi Prodotti Capelli moda-capelli Leggi Prodotti Capelli salute Leggi Prodotti Capelli parrucchieri





Leggi Prodotti Capelli - I parrucchieri curano la salute dei capelli nei saloni di bellezza ed estetica,con acconciature di stile per foto moda-capelli e vendita di prodotti per la cura dei capelli.

Rubriche di interesse

Leggi Prodotti Capelli, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Leggi Prodotti Capelli, Globelife, fiera parrucchieri, marche prodotti capelli, settore parrucchieri, aziende tinture capelli, produttori prodotti professionali parrucchieri, fabbrica linee prodotti conto terzi, private label, accessori capelli, rivenditori prodotti parrucchieri.
Leggi Prodotti Capelli, grossisti venditori prodotti per capelli, concessionari prodotti per parrucchieri, agenti parrucchieri, saloni di bellezza, ricerche di mercato nel settore della moda capelli, attrezzature per parrucchieri, infoltimento capelli, informazioni capelli, notizie prodotti parrucchieri, arredamento negozi di acconciatura.
Leggi Prodotti Capelli, import export, forniture parrucchieri, made in italy

Gossip & News

10 Dec 18

capelli fai da te

Meglio un servizio in salone, anche se non perfetto,
che un lavoro "fai da te" a casa.
È vero che forse è costato qualcosa in piu ma... anche solo il fatto
di aver ricevuto qualche coccola, giustifica la scelta
di andare dal parrucchiere. Troppo spesso il "fai da te"
fa cattiva pubblicita a tutto il settore della moda-capelli.

10 Dec 18

Ulises Mesa

 

URBANPART is inspired by urbanites, “street” people, millennial women who prefer to collect experiences than properties, who believe in collaborative economy, who are more demanding and selective with the management of their free time and prefer to live where they can walk or use a bike to get to their jobs and homes. Women who want to look beautiful without the need to disguise themselves, choosing casual and fresh looks for day to day, looking for a current image, uncomplicated, but masterfully taken care of. URBANPART is a tribute to our student girls, athletes, workers, who enjoy leisure, women who come on strong, well prepared, who will leave behind the dark times of patriarchal societies.

Collection: Urbanpart
Ph: Esteban Roca
Make-up: Manuela Gimenez @ Salon Blue by Raquel Saiz
Stylist: Esteban Roca

hair-collections

10 Dec 18

Paula Alonso

 

A collection that aims to reflect an experience and all its sweetness in which the hairstylist not only see herself, but also all the people who believe in her from the beginning. This is “Thunder”, the beginning of something very big.

Collection: Thunder
Ph: Esteban Roca
Make-up: Manuela Gimenez
Stylist: Maria Saiz

hair-collections

06 Dec 18

controllo autorita

Social Network sotto controllo da parte delle Autorita francesi che avvieranno un programma per controllare i Social Network alla caccia dell'evasore. Le Autorita fiscali francesi saranno in grado di mettere tutti i Social in un unico grande database, che riuscira a controllare tutte le foto scattate. I risultati verranno poi confrontati con la dichiarazione dei redditi presentata dai contribuenti e se dovessero emergere delle discrepanze, allora si aprira un ulteriore controllo, da parte dall Agenzia delle entrate.
Il progetto finale è pero in fase di sperimentazione. Si vuole infatti cercare di capire la potenzialita e quante extra entrate potra portare.
Ci sono persone che guadagnano molto poco e hanno uno stile di vita ben oltre il loro reddito. Il periodo di prova sara dunque molto breve,
dato che la legge è stata votata ed entrara in vigore a inizio 2019 ... e in Italia quando si comincera?

06 Dec 18

Sonia Jimenez Cambronero

 

Collection: Pretty
Make-up: Sara Rebollo
Ph: Aitor Esparza

hair-collections



Entra in Leggi Prodotti Capelli